A fine estate Facebook produrrà programmi Tv

Facebook sarebbe in trattativa con studios e agenzie di Hollywood per produrre contenuti tv originali, da mandare in onda a fine estate.

A fine estate Facebook produrrà programmi Tv

Lo scrive il Wall Street Journal.

Il social network avrebbe indicato un budget di 3 milioni di dollari a puntata, in linea con le produzioni di fascia alta della tv via cavo. La compagnia di Mark Zuckerberg sarebbe inoltre interessata a produzioni di fascia media e di contenuti brevi, massimo dieci minuti.

Ci si vuole dedicare a un target giovane, dai 13 ai 34 anni, con un focus nella fascia 17-30.

Facebook è obiettivamente in ritardo rispetto a realtà come Netflix e Amazon, ma il suo scopo è duplice: far crescere il business legato ai video e accaparrarsi una fetta della spesa pubblicitaria televisiva, che è nell'ordine delle decine di miliardi di dollari..