Aiutiamo i bambini ad amare il giardinaggio

Se siete appassionati di giardinaggio non escludete i bambini da questa attività! I benefici sui più piccoli sono innumerevoli: dal rispetto per l'ambiente e la natura, allo sviluppo della virtù della pazienza (rarissima nei bambini!).

Aiutiamo i bambini ad amare il giardinaggio



Anche se non si ha a disposizione un grande giardino si possono ottenere buoni risultati anche su un balcone esposto al sole. Aggiungendo buona terra, semini, vasi di recupero e tanto entusiasmo! Sporcarsi le mani con la terra (non solo per giocare) aiuta i bambini ad essere più consapevoli del rispetto per la natura, e a considerare anche gli altri esseri viventi.

Inoltre coltivare piccole piante di frutta o verdura può invogliare il bambino a mangiare in modo più sano, assaggiando le verdure che lui stesso ha contribuito a far crescere!
Il bambino deve anche imparare ad avere pazienza e nei più piccoli, aspettare che un frutto giunga alla giusta maturazione, sviluppa la consapevolezza del tempo che passa.

I bambini in concreto possono aiutare gli adulti a rinvasare piante e fiori, a innaffiare le piantine, a pulire dalle erbacce e togliere le foglie secche. Bisogna far attenzione all'uso degli attrezzi da giardino a seconda dell'età del bambino e comunque sempre sotto la sorveglianza di un adulto.

Dopo aver fatto insieme i lavori "straordinari" di giardinaggio non dimenticatevi di farvi aiutare nella cura quotidiana di piante e fiori: bastano pochi minuti per responsabilizzare i bambini e infondere loro la passione per il verde!.