Alta tensione ad Hong Kong: lacrimogeni contro la folla

Decine di migliaia di manifestanti, sventolando bandiere a stelle e a strisce e scandendo slogan come "Trump aiutaci", hanno partecipato a Hong Kong al corteo partito da Chater Garden, nel centro della città, e finito davanti al consolato americano.

Alta tensione ad Hong Kong: lacrimogeni contro la folla



L'inizio pacifico dell'iniziativa, seguita da migliaia di agenti della polizia, ha avuto momenti di tensione sul finire quando la stazione della metropolitana di Hong Kong è stata chiusa per impedire l'afflusso di altre persone. All'ingresso è stato appiccato un incendio, spento poi dai vigili del fuoco.

La polizia è ricorsa ai lacrimogeni nel tentativo di disperdere i manifestanti che su Hennessy Road, nel cuore di Hong Kong, hanno formato barricate per bloccare la circolazione stradale. In tenuta antisommossa, gli agenti hanno cordonato parte di Yee Wo Street e East Point Road, fuori dai grandi magazzini Sogo di Causeway Bay..