AppleWatch per misurare il glucosio: sarà davvero realtà?

Apple continua a lavorare per lanciare un giorno il tanto vociferato misuratore di glucosio non invasivo per Apple Watch, ma gli analisti di mercato credono che il colosso di Cupertino sia distante anni dal lancio sul mercato di un prodotto commerciale del genere.

AppleWatch per misurare il glucosio: sarà davvero realtà?



Il The New York Times ha confermato che Apple sta continuando le sue ricerche per un potenziale accessorio rivoluzionario che permetterebbe agli utenti di misurare i livello di glucosio nel proprio sangue sfruttando il proprio Apple Watch, senza quindi doversi pungere il dito per analizzare il sangue.

Negli ultimi mesi di vita di Steve Jobs, il co-fondatore di Apple ha lottato contro il cancro tenendo sotto controllo anche il diabete. Dovendo però pizzicare il proprio dito per far fuoriuscire il sangue da analizzare, Mr. Jobs ha autorizzato un team di ricerca Apple per lo sviluppo di un misuratore di glucosio non invasivo, con un tecnologia potenzialmente integrabile in un dispositivo da polso.

Citando due fonti a conoscenza del progetto, il The New York Times ha precisato che un prodotto reale è distante anni dalla commercializzazione, ma Apple sta continuando con convinzione le proprie ricerche. .