Ecco il video dell'aggressione in stazione a Milano








C'è un video che restituisce l'aggressione "cruenta" avvenuta in stazione centrale a Milano da parte di Ismail Hosni, 20enne italo-tunisino che ieri sera ha accoltellato in modo non grave due soldati e un agente della Polfer che gli hanno chiesto i documenti.

Il giovane "ha avuto una reazione estremamente scomposta e violenta immediatamente repressa" dagli uomini in divisa che lo hanno "bloccato e immobilizzato in soli 8 secondi, nonostante fossero feriti" afferma il questore di Milano, Marcello Cardona.

I pm dell'Antiterrorismo milanese stanno facendo verifiche per capire se un profilo Facebook con nome Ismail Hosni che contiene uno o più video inneggianti all' Isis appartenga al giovane arrestato alla Stazione Centrale.

Sono ancora ricoverati, coscienti e sotto osservazione, l'agente della Polfer e uno dei militari dell'Esercito, mentre l'altro è stato dimesso con prognosi di 7 giorni.





Ti potrebbero interessare



Focolai di peste nera negli Usa
Focolai di peste nera negli Usa
Ragazzo picchiato a Jesolo è uscito dal coma
Ragazzo picchiato a Jesolo è uscito dal coma
Venticinquenne accoltellato: fermato l'aggressore
Venticinquenne accoltellato: fermato l'aggressore
Getta la compagna dalla finestra e scappa con i figli
Getta la compagna dalla finestra e scappa con i figli
Niccolò Ciatti: chiesti vent'anni per l'assassino
Niccolò Ciatti: chiesti vent'anni per l'assassino
Gommone contro gli scogli: due morti
Gommone contro gli scogli: due morti
Jesolo: ragazzo picchiato in discoteca, è in coma
Jesolo: ragazzo picchiato in discoteca, è in coma
La sua auto blocca la strada, ucciso a coltellate
La sua auto blocca la strada, ucciso a coltellate
Tutte le altre notizie di Cronaca