Amazon sfida WhatsApp: ecco un nuovo sistema di messaggistica

Per quanto riguarda i sistema di messaggistica Facebook, ha sicuramente la meglio, con WhatsApp e Messenger.

Amazon sfida WhatsApp: ecco un nuovo sistema di messaggistica

Apple ha invece i Messaggi, Microsoft ha Skype, Google ne propone addirittura 6 (Allo, Duo, Hangouts, Hangouts Chat, Hangouts Meet, Android Messages).

Mancava Amazon, che a quanto pare secondo un report di AFTV News, ha deciso di cimentarsi anche in questo ambito con un’applicazione chiamata Anytime, già in dirittura d’arrivo.

Anytime non si differenzia dai competitor: chat testuale con possibilità di inviare anche video e immagini, GIF, adesivi, emoji, filitri per le foto à la Snapchat, possibilità di condividere la propria posizione con il GPS e perfino dividersi il conto da pagare.

Anytime però, pare non sia legata ai numeri di cellulare degli utenti; in altre parole, a differenza di WhatsApp per aggiungere un amico a una conversazione sarà sufficiente usare una “@mention”, cioè citare il suo nome/nick con chiocciola davanti; non è ancora chiaro come funzioni – probabilmente prendendo le informazioni dagli altri social network.

Altre funzionalità di Anytime dovrebbero riguardare la possibilità di giocare con i propri amici, ascoltare musica insieme (probabilmente dal servizio di streaming dell’azienda di Seattle), personalizzare la chat con il color coding e una serie di servizi dedicati, in pieno stile Amazon, agli affari, con la possibilità di effettuare prenotazioni, controllare i propri ordini e perfino acquistare prodotti.



.