Divieto di circolazione per tutte le auto nere: portano sfortuna

Il Turkmenistan è uno stato dell’Asia centrale che affaccia sul Mar Caspio e confina con Iran, Kazakistan e Uzbekistan.

Divieto di circolazione per tutte le auto nere: portano sfortuna



Nelle ultime ore è salito agli onori delle cronache per una incomprensibile legge promulgata dal governo del presidente Gurbanguly Berdymukhamedov, che bandisce in maniera assoluta la circolazione delle auto di colore nero.

Le vetture nere non vengono importate in Turkmenistan già dal 2015, ma pochi giorni fa è arrivato un nuovo giro di vite: le automobili nere non possono più circolare nella capitale, A?gabat.

Addirittura la Polizia avrebbe avviato un sequestro di massa delle auto nere regolarmente parcheggiate in strada e i proprietari per poterle recuperare, hanno dovuto sottoscrivere un documento che certifica il loro impegno a far riverniciare la vettura.

La motivazione ufficiale di questa assurda normativa, non è stata fornita alla popolazione.

Sembra però che Berdymukhamedov sia molto scaramantico: è convinto che le automobili nere portino sfortuna, mentre il suo colore preferito è il bianco, tinta che invece è considerata di buon auspicio..