Segui iNews su Instagram

Arriva "la stanza della rabbia", dove puoi distruggere tutto

Arriva in Italia la "stanza della rabbia": nella Rage Room di Legnano si può distruggere tutto per sfogarsi „ Si chiama Rage Room e la parola d'ordine è una: distruggere.

Arriva

E si può scegliere anche una colonna sonora per la devastazione in atto.

All'interno della "stanza della rabbia" tutto è concesso per sfogarsi.

iatti, bicchieri, mobili, vecchi televisori, bottiglie di vetro, vasi, stampanti, lettori dvd. Tutto a disposizione, tutto da distruggere. Da sabato 21 aprile la "Rage Room" è arrivata anche nel Milanese - a Legnano, in via privata Faravelli - grazie all'idea di quattro amici, evidentemente bisognosi di dare libero sfogo al proprio nervosismo.

Come spiega MilanoToday, il funzionamento della "camera" - già molto diffusa in America e Giappone - è semplice: a ciascun partecipante viene fornita un'arma base ed un set di vari oggetti con cui divertirsi. La "sessione" dura 15 minuti.

Sono tre i livelli disponibili: basic - venti oggetti, un vaso e un elettrodomestico da rompere con un piede di porco -, premium - trenta oggetti e il solito piede di porco - e deluxe, che "regala" quaranta oggetti.

La stanza è aperta a un massimo di due persone alla volta, potranno poi scegliere anche qualche "arma" aggiuntiva, dalla mazza da baseball al tondino di ferro passando per un ferro da golf e un badile in alluminio.

“E' da un qualche tempo che lavoriamo a questo progetto”, ha spiegato Alessandro Marchetti, uno dei soci di Anger Games, la società che gestisce la Rage Room. "E' una novità divertente - ha concluso - e perché no, un buon antistress"..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app