Bidello sommerso dai debiti trovato impiccato

Sommerso dai debiti, un bidello che prestava servizio in una scuola della provincia di Udine si è impiccato nel bagno della sua casa ed è morto.

Bidello sommerso dai debiti trovato impiccato



La salma dell'uomo, 59 anni, italiano, è stata trovata dopo alcuni giorni dal tragico gesto. Il drammatico rinvenimento nella tarda mattinata di ieri.

A nulla è valso l’intervento del 118. Il collaboratore scolastico pare sia morto per asfissia nei giorni scorsi. Nessuno se n’era accorto. .