"Biglietti omaggio": ecco l'ultima truffa Whatsapp

Tornano le truffe su WhatsApp.

Questa volta tocca a Mirabilandia essere vittima di un nuovo tentativo di phishing tramite messaggi virali sull'app di messaggistica istantanea.

Lo schema, molto semplice, è sempre lo stesso: messaggi virali che promettono premi, in questo caso cinque biglietti omaggio per 500 diverse persone, a chi cliccherà su un link dal dominio decisamente truffaldino.

La Polizia di Stato, tramite il proprio account, come al solito consiglia di evitare di cliccare su questi link e soprattutto di non inserire i propri dati come richiesto: in quel modo, infatti, i truffatori possono rubare dati personali, comprese le coordinate bancarie. .