Bocciata la proposta per i matrimoni tra persone dello stesso sesso

La maggioranza dei taiwanesi si è espressa contro i matrimoni gay con il voto in due referendum concorrenti, nei quali si sono sfidati i favorevoli e i contrari alle nozze gay.

Bocciata la proposta per i matrimoni tra persone dello stesso sesso

Il parere contrario ha raccolto oltre sette milioni di voti, mentre la risposta affermativa si è fermata a sei milioni di voti.

Le consultazioni si svolgevano in contemporanea con le elezioni locali, che si sono tradotte in una cocente sconfitta del partito al potere della presidente Tsai Ing-wen, costretta dimettersi dalla guida della formazione politica.Jennifer Lu, portavoce della Coalizione per l'uguaglianza davanti al matrimonio, si è detta rattristata dall'esito di "referendum assurdi" e ha accusato l'incompetenza del governo sula questione dei diritti degli omosessuali.

Taiwan poteva essere uno dei primi paesi del mondo a legalizzare le nozze gay, ma le cose sono andate diversamente..