Brodo di pollo: miracoloso per l'influenza

In questo periodo in cui l’influenza ha iniziato a colpire gli italiani si torna a parlare di antiche ricette tradizionali, a volte dimenticate che aiutano a combattere le malattie da raffreddamento.

Brodo di pollo: miracoloso per l'influenza

Una di queste è il brodo di pollo.

Secondo una ricerca svolta dall’Università del Nebraska, sembra che il brodo di pollo sortisca un effetto simile a quello di alcuni antinfiammatori, dunque in caso di virus influenzale, raffreddore o mal di gola, riuscirebbe ad alleviare i sintomi e ad agire come cura. Lo studio si è basato sul movimento dei neutrofili, la loro riduzione ridurrebbe l’attività a livello del tratto superiore andando a provocare sintomi caratteristici delle malattie da raffreddamento.

A tal proposito, il brodo di pollo riuscirebbe ad agire sull’infiammazione, aumentando la presenza di anticorpi neutrofili e determinare così la guarigione oltre ad avere una specie di effetto placebo.

La versione di Rennard include un chilo di ali di pollo, 3 cipolle, 1 grossa patata dolce, 3 pastinaca, 2 rape, 12 carote, 6 gambi di sedano, un mazzetto di prezzemolo, sale e pepe a piacere. .