Carabiniere preso a pugni da un venditore abusivo: video

PISA - Come riferisce PisaToday, i carabinieri stavano effettuando un servizio di controllo contro la vendita di merce abusiva in via Cammeo quando è iniziato il caos.

Sono volati alcuni oggetti e gli abusivi si sono ribellati in ogni modo al controllo dei carabinieri.

Come si vede dal video che circola in rete un Carabiniere è stato anche avvicinato da un ambulante che lo ha colpito al volto, poi l'auto dei militari è ripartita a sirene spiegate.

Il militare colpito, che fa parte del CIO di Firenze, ha riportato la frattura del setto nasale e un trauma cranico con una prognosi di 30 giorni.

Lorenzo Cardogna, segretario provinciale del Sindacato FSP Polizia di Stato già UGL Polizia di Stato, commenta così: "ieri si è consumata l'ennesima violenza nei confronti delle forze dell’ordine con un Carabiniere gravemente ferito, al quale esprimiamo tutta la nostra solidarietà e auguri di pronta guarigione. Decine e decine di persone di colore che hanno accerchiato due auto dei Carabinieri e aggredito i militari con una violenza inaudita, con la zona del Duomo di Pisa a fare da palcoscenico a una gazzarra di strada più da periferia degradata che da zona monumentale di una città con milioni di turisti".

Solidarietà al Carabiniere ferito è stata espressa anche dal sindaco di Pisa Marco Filippeschi

"Non è la prima volta che accade ma deve essere l’ultima", le parole di Filippeschi. "Le forze dell’ordine e la Polizia Municipale sono impegnate ogni giorno perché le regole siano rispettate. Sono in cantiere nuovi provvedimenti per quell'area, su indicazione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza"..