Segui iNews su Instagram

Cina, Wuhan vieta per 5 anni il consumo di animali selvatici

La città di Wuhan ha vietato la caccia e il consumo di carne di animali selvatici per cinque anni.

Cina, Wuhan vieta per 5 anni il consumo di animali selvatici



Lo ha comunicato, via social network, l'amministrazione della città della Cina da cui si è diffusa l'epidemia di Covid-19.

La Cina aveva già dato disposizioni a livello nazionale sul consumo di animali selvatici ponendo appunto il divieto. A marzo il mercato Huanan di Wuhan, sospettato di essere all'origine del contagio, aveva riaperto, ma sul banco non c’erano più pipistrelli, serpenti, pangolini e altri.

La nuova disciplina, in vigore con effetto immediato, tutela la fauna in via di estinzione, proibisce la caccia agli animali selvatici, vigila sugli allevamenti di animali selvatici e rafforza la pubblicità e l'educazione alla protezione della fauna selvatica..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app