Come convincere i bimbi a mangiare quello che cuciniamo

Ci troviamo spesso nella condizione di escogitare giochi e stratagemmi per convincere i bambini a mangiare quello che cuciniamo.

Come convincere i bimbi a mangiare quello che cuciniamo



Eppure gli esperti dicono che basta poco per invogliare i bimbi a mangiare e a divertirsi a tavola. Ecco come fare.

- Coinvolgere i bimbi nella preparazione della tavola per farli sentire partecipi e orgogliosi di scegliere le stoviglie.

- Preparare piatti divertenti e colorati: bastano pochi ingredienti e tanta fantasia per creare pietanze che somigliano ad animali. Una simpatica mucca di arrosto, pane e patate, un bruco di broccoli e peperoni, un pinguino di formaggio e ravanelli fino a banane e kiwi trasformati in palme e spicchi di mandarino per la sabbia per ricreare un'isola deserta.

- Utilizzare posate e tovaglie ispirate ai loro cartoni preferiti: tutto stimola la fantasia dei bambini contribuendo a divertirli prima e durante i pasti.

- Premiarli se finiscono tutto il cibo: uno studio inglese ha dimostrato la validità di questo metodo che prevede una piccola caccia al tesoro alla fine del pasto con ricompensa fatta da monetine, figurine e tutto quanto i bimbi amano. È provato che i bimbi premiati mangiano molta più frutta e verdura di quelli non premiati..