Come fare splendide foto ai bambini

I bambini sono meravigliosi da fotografare, però non stanno un attimo fermi e le foto vengono quasi sempre un disastro.

Come fare splendide foto ai bambini

Per immortalare le occasioni speciali o anche solo le espressioni buffe e tenere delle care pesti, occorre un po' di pazienza e qualche trucchetto.

Con una fotocamera digitale potete ricorrere alle impostazioni automatiche se non siete dei maghi della fotografia. Questi alcuni consigli:

- Rendete il bambino partecipe e incuriositelo da quanto state facendo. Il momento delle foto deve trasformarsi in un gioco divertente e un po' magico.
- Quasi nessuna foto viene bene al buio, quindi aprite le tende, accendete le luci oppure meglio, uscite.
- Posizionate l'obiettivo all'altezza dei suoi occhi così non si deforma l'immagine. Non fotografateli dall'alto in basso!

- Un vantaggio del digitale è proprio la possibilità di scattare all'infinito: anche i professionisti fanno almeno un centinaio di foto per scegliere poi gli scatti migliori.
- L'esperta consiglia di usare sempre il flash per permettere di attenuare l'effetto delle tipiche brutte ombre che spesso compaiono sul viso.

- Impugnate saldamente la fotocamera, non tremate, trattenete il respiro oppure appoggiate la macchina su un supporto fisso.
- Non costringete i bimbi a stare in posa: è il modo migliore per innervosirlo e perdere ogni possibilità di una bella foto naturale.

Immortalatelo in situazioni e contesti spontanei, a lui congeniali. Il risultato sarà straordinario!.