Come superare una delusione d'amore

Come superare una delusione d'amore






Come superare una struggente delusione d'amore? Ecco alcuni metodi infallibili per riprendersi senza grandi traumi da situazioni tipiche di stallo e crisi di coppia.

- “Ti lascio, è finita”: questa frase per te sarà sempre un valido motivo per ascoltare musica da suicidio. Mentre tu sei a casa distrutto emotivamente, lei/lui è già in discoteca a ballare sui tavoli. Allora inizi a chiederti dove hai sbagliato. Questa delusione d’amore va superata in un solo modo: ricomincia a mangiare, prendi tutti gli oggetti che ti ricordano l'ex e usali per alimentare il fuoco della griglia. Non appena sarai in condizioni psico-fisiche accettabili sarà lei/lui a tornare mendicando un posto nel tuo cuore.

- "Ti ho tradito": ti fidavi e ci credevi nonostante i 130 messaggi al giorno che le/gli arrivavano da quel tale. La tua tranquillità era massima, nonostante lei/lui insistesse per uscire da sola/solo. Ma si sa, l’amore rende ciechi, sordi e, quando vieni a sapere della scappatella, anche muti, dato che lo shock non ti fa uscire le parole di bocca. Questa è la delusione d’amore più cocente, da affrontare con una certezza: lei/lui non ti merita. Quindi molla tutto, recupera la tua autostima e vai con qualcuno che di sicuro ci sta.

- "Due di picche": ti piace qualcuno che proprio non ti vuole. Nonostante gli infiniti tentativi lei/lui continua a dirti di no. Questa delusione d’amore ti ferisce dentro, nell’orgoglio.
Il modo per superare al meglio questa situazione è recuperare dignità iniziando subito a provarci con la sua migliore amica/il suo migliore amico. La rivalità potrebbe inaspettatamente trasformare quel NO in un SI.

- "Possiamo essere solo amici": ti ha illuso o ti sei illuso, credendo che avreste vissuto una vita piena d’amore, d’affetto e di sesso; ti aveva mostrato tutta la sua vulnerabilità e mancava poco a che tutto accadesse. Poi è arrivato quel messaggio: una doccia fredda che ti ha gelato. Il consiglio che ti diamo in questi casi è, per la prossima volta, di mettere subito le cose in chiaro. Poche parole, semplici e chiare: “Io, te, letto”. Male che vada ti arriverà uno schiaffo fortissimo in faccia ma fa sempre meglio della friendzone.

- "Vorrei ma non posso": ti sei innamorato/a di qualcuno già impegnato. Però decidi di buttarti e, a sorpresa, l'altro/a ci sta. Dopo un po' inizierà ad inventare scuse per evitarti e tu sarai sempre più cotto/a. Ti dirà che starebbe volentieri con te ma ormai è troppo legato/a al suo partner, che ormai si sta costruendo una famiglia e che non vuole perdere le sue abitudini, anche se tu sai che con te è felice. Il consiglio è: volta pagina, perché se mai decidesse di mettersi con te potrebbe fare lo stesso giochino.





Ti potrebbero interessare



"Le donne non possono guidare perché hanno un quarto del cervello"
Vede i colori per la prima volta, dopo 66 anni
Vede i colori per la prima volta, dopo 66 anni
Un selfie insolito
Un selfie insolito
Veronica Lario:
Veronica Lario: "Voglio lo stesso tenore di vita"
Gf Vip, Simona Izzo:
Gf Vip, Simona Izzo: "Amanda Lear era uomo e si è operato"
Il pianeta 9 e l'ennesima bufala sulla fine del mondo
Il pianeta 9 e l'ennesima bufala sulla fine del mondo
"Bidet" in diretta: Grande Fratello a rischio
Amore o amicizia? Segnali per capirlo
Amore o amicizia? Segnali per capirlo
Tutte le altre notizie di Gossip & Curiosita'