Segui iNews su Instagram

Cos'è la sindrome metabolica?

Con il termine Sindrome Metabolica indichiamo una serie di alterazioni che, se presenti contemporaneamente, possono essere molto rischiose per la salute.

Cos'è la sindrome metabolica?

Rappresenta, dunque, uno stadio di pre malattia che, se trascurato, può condurre all'insorgenza di gravi patologie cardiovascolari, al diabete e ad altre disfunzioni del metabolismo.

Per questo motivo riconoscere per tempo la Sindrome Metabolica significa a tutti gli effetti prevenire le malattie del cuore e del metabolismo.

Le cause di questa aumentata incidenza, quando non sia presente una predisposizione genetica, sono spesso da ricercare in un errato stile di vita caratterizzato da un'eccessiva sedentarietà, da un'alimentazione scorretta e poco equilibrata, dall'abuso di alcolici e dal fumo.

La Sindrome Metabolica interessa circa 14 milioni di italiani, di entrambi i sessi, con età compresa principalmente tra i 30 e i 60 anni: per tutte queste persone il rischio di andare incontro all'infarto o all'ictus è fino a cinque volte maggiore rispetto alle persone sane.

Il soggetto a rischio deve avere contemporaneamente almeno tre dei seguenti valori alterati:
- un accumulo di grasso addominale.
- una bassa concentrazione ematica di colesterolo HDL (cosiddetto colesterolo buono) con valori inferiori a 40 mg/dl nell'uomo e a 50 mg/dl nella donna.
- un'alta concentrazione nel sangue di trigliceridi, con valori superiori a 150 mg/dl.
- una condizione di pressione arteriosa alta, con valori superiori a 130/85 mmHg.
- un livello di glicemia a digiuno alto, con valore superiore a 110 mg/dl (anche questo poi ridotto a 100 dall'IDF).

Come si evince dai fattori di rischio, l'alimentazione e l'attività fisica giocano un ruolo fondamentale nella prevenzione della Sindrome Metabolica. Il modo migliore per prevenirla è aumentare l'attività fisica regolare e ridurre il peso corporeo, associando agli esercizi una dieta regolare, povera di grassi e ricca di frutta e verdura.

È inoltre utile programmare regolari visite di controllo, controllare la pressione sanguigna, il colesterolo e i livelli della glicemia a intervalli regolari..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app