Crossfit: lo sport dai risultati sorprendenti

Qualcuno ne ha sentito parlare, qualcuno non sa cosa sia, la maggior parte dei giovani, però, lo pratica: parliamo del crossfit, la disciplina sportiva più in voga del momento che unisce in un unico mix sollevamento pesi, esercizi a corpo libero ed allenamento cardiovascolare, tutti eseguiti in un’unica sessione ad alta intensità che darà vita a risultati sorprendenti.

Crossfit: lo sport dai risultati sorprendenti



Non c’è bisogno di essere esperti per capire che, praticando crossfit, tutta la muscolatura risulterà tonica, dinamica ed allenata. Nato negli anni’70 in America e sviluppatosi in modo “massiccio” solo dagli anni ’90, il crossfit è oggi punto di riferimento per tantissimi amanti del fitness e a vedere i risultati che si ottengono, viene facile capire il motivo di tanto successo.

Le regole per poter affrontare in modo corretto delle sessioni di crossfit sono: seguire un tipo di alimentazione corretto, che assicuri un apporto calorico sempre equilibrato. Mangiare carne, verdura, noci e semi sarà un ottimo modo per preparare il fisico agli esercizi “incrociati” previsti dal crossfit. Allo stesso modo, bisogna evitare o ridurre al minimo la frutta, gli zuccheri ed i carboidrati.

In secondo luogo, per praticare il crossfit occorre avere almeno una conoscenza di base degli esercizi di sollevamento pesi (deadlift, squat, clean, solo per fare qualche nome) e di ginnastica (pull-up, arrampicata sulla corda, push-up, e così via). È “bandito” dal crossfit il “fai da te“, perché si rischia di avventurarsi in movimenti sbagliati e conseguenze dannose per il fisico.

I risultati si vedono già dopo 2 mesi di allenamento!.