Segui iNews su Instagram

Dal 1 luglio scatta la "Lotteria degli scontrini". Ecco come funziona

Una delle più grandi novità introdotte grazie al Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2020 è sicuramente la cosiddetta “Lotteria degli scontrini”.

Dal 1 luglio scatta la



La lotteria, già sperimentata con alterni risultati in alcuni Paesi (Portogallo, Slovacchia, Malta), dovrebbe suscitare l’interesse dei contribuenti, soprattutto per via dei premi previsti.

Ci saranno 2 tipi di estrazioni: una trimestrale e una a fine anno. L’estrazione trimestrale permetterà ai fortunati di vincere i seguenti premi in denaro: 10 mila euro al terzo classificato; 30 mila euro al secondo classificato; 50 mila euro al primo classificato. L’importo del super premio finale, estratto a fine anno sarà di 1 milione di euro

La lotteria degli scontrini prenderà il via da luglio 2020 e per partecipare è necessario iscriversi ed ottenere il proprio QR code, associato al codice personale, che andrà mostrato ogni volta che si acquista qualcosa all’esercente attraverso lo smartphone.

Al momento di pagare i prodotti acquistati, bisognerà mostrare il proprio Codice lotteria al negoziante, che lo assocerà allo scontrino della spesa, diventando a tutti gli effetti un vero e proprio ticket elettronico necessario per l’estrazione..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app