Debutta il più agile dei robot: il mini ghepardo

Molleggiato sulle sue quattro zampe, spicca salti con l'agilità di un ginnasta e riesce a spostarsi in tutte le direzioni, con velocità doppia rispetto a quella di un essere umano: è quanto sa fare il robot ghepardo costruito nel Massachusetts Institute of Technology (Mit).



I ricercatori, diretti da Sangbae Kim, lo hanno chiamato semplicemente mini-ghepardo per distinguerlo dal grande Cheetah 3 realizzato nel 2018 e diventato celebre come il robot quadrupede capace di salire su una gradinata. Presto i ricercatori del dipartimento di Ingegneria meccanica del Mit, che hanno costruito entrambi i robot, contano di presentare il mini-ghepardo nella Conferenza internazionale sulla Robotica e l'automazione in programma in Canada, A Montreal, dal 20 al 24 maggio. Pesante poco più di nove chilogrammi, riesce a voltarsi rapidamente con una torsione del busto e, a detta dei ricercatori, è "virtualmente indistruttibile"..