Dieci regole per non rischiare sotto il sole

E' arrivato il tempo di esporsi ed è bene farlo con opportune precauzioni.

Dieci regole per non rischiare sotto il sole

La campagna "Il Sole per amico" ha stilato dieci regole per prendere il sole in sicurezza:

1) Evitare le esposizioni eccessive al sole e le conseguenti scottatture se si ha un fototipo chiaro, 1 o 2

2) Esporsi gradualmente per consentire alla pelle di sviluppare la naturale abbronzatura

3) Proteggere soprattutto i bambini, quelli al di sotto di un anno non devono essere esposti al sole

4) Evitare di esporsi nelle ore centrali della giornata, dalle 11 alle 15

5) Utilizzare indumenti per proteggersi, cappello con visiera, camicia, maglietta e occhiali da sole

6) Approfittare dell'ombra naturale o degli ombrelloni, tettoie

7) Usare creme solari adeguate al proprio fototipo, con filtri per i raggi UVA e UVB, in caso di allergia o intolleranza al sole consultare il dermatologo

8) Le creme solari devono essere applicate in dosi adeguate e più volte durante l'esposizione

9) Alcune parti del corpo sono da proteggere in modo aprticolare: naso, orecchie, petto, spalle, cuoio capelluto se calvi

10) Evitare l'utilizzo delle lampade abbronzanti che invecchiano ancora più precocemente la pelle e sono vietate ai minori.