Diete povere di grassi: sono davvero miracolose?

Quali sono le migliori diete, quelle che effettivamente possono portare dei risultati positivi? E, soprattutto, che dire delle diete cosiddette "miracolose"? Ricordate che dietro a una dieta cosiddetta “miracolosa” possono nascondersi sempre delle insidie.

Diete povere di grassi: sono davvero miracolose?



Una dieta che va per la maggiore è quella povera di grassi, ma è davvero così efficace?

Secondo un importante studio della Harvard University, nell’ambito di una dieta ipocalorica è molto più efficace tagliare i carboidrati invece che i grassi: la ricerca, infatti, pubblicata su Lancet Diabetes & Endocrinology, appoggia un approccio a basso contenuto di carboidrati come metodo più efficace per dimagrire e preservare la propria salute.

“Non ci sono evidenze scientifiche sufficienti per sostenere che le diete a basso contenuto di lipidi siano le migliori – spiega Deirdre Tobias della Harvard Medical School, che ha coordinato lo studio – . Il consiglio di limitare la quantità di grasso per perdere peso si basa sul fatto che, dato che i grassi contengono il doppio delle calorie dei carboidrati e delle proteine, riducendoli si riesce a dimagrire di più. Ma la metanalasi appena pubblicata dimostra il contrario”.

Secondo la metanalisi, le diete a basso contenuto di carboidrati portano a una maggiore perdita di peso rispetto a quelle a basso contenuto di grassi.

Anche se sembra impossibile, secondo gli scienziati le diete low-fat hanno un effetto simile a quelle ad alto contenuto di grassi, rispetto alla perdita di peso. .