Duplice omicidio a Mestre, il killer si costituisce

Una ragazza di nazionalità straniera e un italiano sono stati uccisi sta mattina in una abitazione alla periferia di Mestre.

Duplice omicidio a Mestre, il killer si costituisce



Sul posto sono intervenute le volanti, la squadra mobile e la scientifica della polizia di Stato. L'autore del duplice omicidio si è poi consegnato alla polizia, senza opporre resistenza.

Il presunto omicida, italiano, abitava nell’appartamento dove è avvenuta la tragedia. L’uomo, che potrebbe essersi invaghito della donna, avrebbe invitato ieri sera a cena la coppia, una donna russa e un italiano. Dopo cena avrebbe cercato di narcotizzarli e poi è scattata la furia omicida. Nessuno nel condominio si sarebbe accorto di nulla. Un residente ha descritto il presunto omicida come una persona tranquilla: "lo vedevo sempre solo"..