Emergenza violenza a Londra: 5 omicidi in una settimana

Un 16enne è stato ucciso a coltellate ieri sera nella zona di Tulse Hill, nei pressi di Brixton.

Emergenza violenza a Londra: 5 omicidi in una settimana



Non accenna a fermarsi l'emergenza criminalità violenta per Londra. Questa, infatti, è la quinta uccisione in una sola settimana.L'aggressione all'adolescente è avvenuta nella tarda serata di ieri: un'ambulanza era giunta sul posto per i soccorsi, ma non c'è stato niente da fare.

L'uccisione del 16enne, infatti, segue altri quattro omicidi, tutti ricordati dal Telegraph: un 38enne padre di famiglia era stato ucciso a coltellate mercoledì scorso, mentre il giorno dopo un 15enne era stato accoltellato al cuore. Il venerdì, invece, sempre a coltellate, era stato ucciso uno studente di 17 anni e domenica scorsa la stessa sorte era toccata a un 22enne.

Quello che colpisce è soprattutto la giovane età delle vittime e dei loro assassini: per questo il Sindaco Sadiq Kahn ha focalizzato il proprio discorso proprio sull'educazione dei più giovani, precisando però che, trattandosi di un problema culturale, servirà molto tempo per cambiare le cose. .