Eredità: confermato Insinna ed è polemica

Per Flavio Insinna, dopo lo scandalo dei fuorionda che lo travolse un anno fa, si riaprono le porte della Rai.

Eredità: confermato Insinna ed è polemica



Da settembre il conduttore sarà al timone de "L'Eredità" al posto di Carlo Conti, che ha traghettato il game show di Rai 1 fino a fine stagione, dopo la morte di Fabrizio Frizzi.

E' arrivata la conferma del direttore di Rai 1 Angelo Teodoli, che sulle pagine de Il Giornale difende il presentatore: "Flavio è un ottimo professionista, un grande intrattenitore, ha dato molto alla Rai. In tutti i programmi a volte accadono momenti difficili dietro le quinte. Penso che Striscia la notizia abbia francamente esagerato".

In molti, però, ancora storcono il naso davanti al suo nome e non mandano giù la scelta della Rai di affidare proprio a lui il "gioiellino" di un gigante buono come Frizzi. Eppure Fabrizio sarebbe felice di rivedere l'amico in tv e proprio al suo posto. .