Figlia fannullona a 26 anni, il giudice le toglie l'assegno di mantenimento

Una storia raccontata da Il Gazzettino.

Figlia fannullona a 26 anni, il giudice le toglie l'assegno di mantenimento



Una ragazza di 26 anni che vive a Pordenone dovrà dire addio all'assegno di mantenimento che il papà le versa da quando aveva l'età di 17 anni.

Lo ha deciso il Tribunale di Pordenone.

Tra un anno la ragazza non riceverà più alcun contributo, anche se non avrà ancora trovato un'occupazione che le consentirà di vivere senza il contributo di papà. .