"Gli istituti religiosi devono pagare l'Ici"

La quinta sezione civile della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso presentato dal Comune di Livorno contro l'esenzione di due scuole materne paritarie dal pagamento dell'Ici.



I giudici danno ragione all'amministrazione comunale che nel 2012 aveva chiesto il pagamento dell'imposta sugli immobili di 6 anni a due istituti religiosi.

Nel 2013, la commissione tributaria regionale aveva dato ragione a entrambe le scuole. Ma secondo quanto scrive la Cassazione, la commissione regionale avrebbe “fatto una non corretta applicazione della norma, così come essa deve leggersi ed intendersi alla luce della giurisprudenza nazionale e dei principi di diritto comunitario”..