Gli schermi flessibili arrivano sulle borse di Louis Vuitton

Quando gli schermi flessibili sono stati lanciati da Japan Display nel 2017 difficilmente si sarebbe pensato che questi potessero arrivare a bordo di un accessorio di moda.

Gli schermi flessibili arrivano sulle borse di Louis Vuitton



Louis Vuitton e Royole sono pronti a sorprenderci con due borse che, il condizionale è d'obbligo, potrebbero vedere la luce nel corso del 2020.

Il marchio di lusso francese adotterà schermi touch flessibili di natura AMOLED con risoluzione 1920 x 1440. I prototipi sono stati mostrati al grande pubblico durante la sfilata LV Cruise 2020 tenutasi poco più di una settimana fa a New York. I

Durante la sfilata i display hanno mostrato alcuni video riguardanti la "grande mela" e quello che si presume possa essere una demo di un browser internet.

Resta ancora da capire nel dettaglio come sarà possibile interagire con i contenuti mostrati, se ad esempio attraverso connessione bluetooth da smartphone o in modo differente..