Segui iNews su Instagram

Il bonus Renzi di 80€ sparirà dalla busta paga oppure no?

"Il bonus di 80 euro non sarà eliminato: è comunque intenzione del governo avviare una riforma dell'Irpef ma non si può fare nei pochi giorni che ci separano dalla Manovra".

Il bonus Renzi di 80€ sparirà dalla busta paga oppure no?

, ha affermato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in audizione davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato.

Sull'Iva rassicura che verrà sterilizzata, ma non esclude che in futuro "si possano valutare rimodulazioni".

Una delle priorità del governo giallo-rosso è sicuramente la famiglia. Lo rileva lo stesso ministro affermando che l'obiettivo è quello di poter far partire già dal 2020 l'assegno unico per ogni figlio - dal settimo mese di gravidanza ai 18 anni. Se non da gennaio, da metà anno. Non era scontato, visti tempi e risorse esigui.

Le ipotesi di riassorbimento del bonus renziano, a favore delle famiglie, sono state allontanate. Ma Gualtieri non esclude che quest'ultimo venga eliminato già con la prossima legge di Bilancio: "E' intenzione del governo avviare una più generale riforma dell'Irpef".

Sulla flat tax il titolare del Mef spiega che "quella che c'è non si modifica". Ma non ci sarà l'ampliamento voluto dalla Lega nel precedente governo di allargare il regime forfettario a chi guadagna fino a 100mila euro all'anno, poiché creerebbe iniquità..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app