Segui iNews su Instagram

Il governo pensa alla riapertura di asili nido e materne

Il governo sta studiando un piano per attivare dei campi estivi per i bambini dai 3 ai 6 anni.

Il governo pensa alla riapertura di asili nido e materne



Una sorta di mini riapertura di asili e nidi in vista della ripresa totale di settembre. Lo ha spiegato Giuseppe Conte durante il suo discorso in parlamento.

Il piano completo è ancora da definire, ma alcuni dettagli sembrano essere già chiari.

"Metteremo a disposizione cortili e palestre delle scuole a luglio e agosto" ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina. Campi estivi in cui saranno ospitati i bambini fino ai 6 anni per praticare attività ludiche e ricreative.

Si entrerà a turno, scaglionati, i genitori dovranno limitarsi ad accompagnare i propri figli fino alla porta di accesso ai locali. I partecipanti saranno suddivisi in piccoli gruppi, da 3 o da 6, e affidati sempre allo stesso educatore.

I bambini non useranno le mascherine ma gli educatori sì, come prevede la normativa per la Fase 2. Non si potranno portare giocattoli da casa e si starà il più possibile, se non sempre, all’aperto.

L'ultima parola spetterà però al comitato tecnico scientifico per l'emergenza coronavirus, che valuterà se ci sono le condizioni di sicurezza..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app