Il Milan ha scelto il suo nuovo allenatore

Simone Inzaghi è la prima scelta, è il nome proposto da Maldini, che si è incaricato di portare avanti la trattativa in prima persona.

Il Milan ha scelto il suo nuovo allenatore

Esiste un passaggio fondamentale prima di poter convocare il nuovo allenatore a Casa Milan per la firma del contratto: occorre liberare Inzaghi dalla Lazio. Un'operazione che richiede molte cautele.

Il Milan è pronto a offrirgli un triennale da 2,5 milioni a stagione (la cifra che Simone chiedeva alla Lazio).

Considerando i tempi tecnici, si può ipotizzare per l'inizio della prossima settimana come data per l'accordo Inzaghi-Milan, martedì potrebbe essere un giorno verosimile.

Maldini ha scelto Inzaghi e si è tenuto come possibile alternativa solo Marco Giampaolo..