Segui iNews su Instagram

La colazione ideale per stare in salute

La prima colazione all'italiana è un pasto molto equilibrato e, fra tutti i tipi di colazioni, è sicuramente quella meglio articolata.

La colazione ideale per stare in salute



Nella colazione è importante che ci sia una parte solida e una liquida, questi due elementi sono essenziali per rimettere in funzione alcuni processi fisiologici dell'organismo. I cibi liquidi stimolano l'attivazione dell'attività gastrica, i cibi solidi hanno invece il compito di svuotare la cistifellea dalla bile. Facendo la prima colazione si migliora il processo digestivo nel corso dell'intera giornata e si evita un eccessivo accumulo di bile nella colecisti.

Una buona abitudine è quella di mangiare prima gli alimenti solidi e poi quelli liquidi. Le bevande, e in particolare il caffè, si consiglia di assumerle per ultime in quanto stimolano i succhi gastrici nello stomaco.

Vediamo, dunque, cosa mangiare a colazione:

latte o yogurt;
fette biscottate o pane tostato;
marmellata o miele;
caffè o tè;
spremuta d'arancia o frutta fresca.

Molte persone, sopratutto se sono a dieta, tendono a demonizzare troppo i carboidrati (biscotti, fette biscottate, pane e cereali). Essi rappresentano però il miglior carburante per il nostro organismo. Anche chi sta cercando di perdere peso non dovrebbe farsi mancare i carboidrati la mattina, questo periodo è infatti il momento migliore per consumarli.

Per fare la prima colazione l'ideale sarebbe sedersi a tavola e mangiare senza fretta.

Mettete la sveglia 10 minuti prima così da avere tutto il tempo di mangiare stando seduti e masticando a lungo (il miglior modo per preparare il cibo per la digestione). Una prima colazione adeguata ci evita inoltre lo spuntino di metà mattina in quanto non c'è il rischio di arrivare a pranzo affamati..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app