La culla tech e digitale per bimbi prematuri

Si chiama BabyBe la culla digitale che consente ai neonati prematuri di sentirsi vicini alla mamma anche quando si trovano nell'incubatrice.

La culla tech e digitale per bimbi prematuri



È una della novità tecnologiche più commoventi presentate al Mobile World Congress di Barcellona che si chiude oggi.

La culla ha una base e a cui è collegata una specie di tartaruga che la mamma deve posizionare sul petto, dove appoggerebbe il bambino, per memorizzare respirazione e battito cardiaco.

La base è ricoperta da un poliuretano medico sicuro e morbido come la pelle della mamma e ha dei sacchi d'aria che si gonfiano imitando il battito cardiaco e il movimento del torace della mamma, che si trasmettono al bambino attraverso sensori.

La culla digitale può anche registrare i dati del neonato e riprodurli in tempo reale.

Il dispositivo consente ai bambini prematuri di sentirsi sempre vicini alla mamma: sentiranno il battito del cuore e i movimenti del torace anche quando saranno nell'incubatrice..