Segui iNews su Instagram

"La gente finalmente sta capendo che la nostra vita dipende dalla scienza"

“Le persone stanno iniziando a capire che la nostra vita dipende dalla scienza e che dobbiamo iniziare a dare ascolto a scienziati ed esperti”.



Lo ha detto Greta Thunberg in un’intervista alla Cnn.

L’attivista svedese si è espressa sull’impatto devastante che la pandemia sta avendo nel mondo. “Parliamo di lavarci le mani e di rimanere a casa ma moltissime persone nel mondo non hanno accesso ad acqua potabile o a servizi igienici. Queste persone non hanno una casa in cui stare. In crisi come queste dobbiamo aiutare i più vulnerabili” ha detto la diciassettenne.

Il 22 aprile, durante la Giornata della Terra (Earth Day), Greta ha ricevuto un premio di 100mila dollari per il suo attivismo sul clima da Human Act, un’organizzazione danese per lo sviluppo mondiale. La ragazza ha donato quei soldi al Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (Unicef), lanciando una campagna specificamente mirata a salvaguardare i diritti e il benessere dei bambini durante la pandemia da coronavirus.

Il denaro sarà utilizzato dai programmi di emergenza del coronavirus dell’Unicef per fornire prodotti come sapone, mascherine, kit igienici e guanti, ha spiegato..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app