Lexus ES: la prima vettura con le telecamere al posto degli specchietti

E’ in vendita solo in Giappone, ma la Lexus ES 2019 è la prima vettura di serie con le telecamere al posto degli specchietti retrovisori.

Lexus ES: la prima vettura con le telecamere al posto degli specchietti

Due monitor da 5? installati alla base dei montanti anteriori ne restituiscono le immagini.

Lexus batte quindi sul tempo Audi con il suo Virtual Mirror. Ovviamente, lo scopo è lo stesso: ridurre l’attrito con l’aria e ottenere un coefficiente aerodinamico migliore e di conseguenza consumi inferiori.Ma Lexus ci vede un altro vantaggio: le dimensioni ridotte delle calotte delle telecamere consentono di ridurre anche la quantità di acqua e soprattutto di neve accumulata; inoltre, proprio perché più piccole e aerodinamiche, sono anche meno rumorose.

La tecnologia degli “specchi virtuali” è legale sia in Giappone che in Europa, ma Lexus non avrebbe per ora intenzione di esportarla qui..