L'importanza del teatro per i bambini

Tutti i bambini hanno una naturale propensione a giocare al “facciamo finta che”, quasi tutti si divertono a travestirsi, a imitare dei personaggi a indossare cappelli, mantelli o maschere.

L'importanza del teatro per i bambini



Allora perché non provare a incanalare queste attitudini in un corso di teatro per bambini, in compagnia di insegnanti competenti? I benefici sul carattere e anche sulla fisicità del vostro piccolo saranno innumerevoli.

Per i più piccini, l’aiuto che arriva dal frequentare questi corsi è principalmente l’affinamento della capacità di stare in gruppo (e anche di rispettare delle regole, di parlare uno alla volta, di muoversi in uno spazio scenico definito dal palcoscenico) e ad allenare la loro capacità di osservazione.

Attraverso il gioco dello specchio, ad esempio, i bambini stanno uno davanti all’altro e uno dei due deve appunto “riflettere” tutte le movenze e le espressioni dell’altro: in questo modo impara ad osservarlo e a percepirne e imitarne i diversi stati d’animo.

Quale miglior gioco per sviluppare l' empatia?.