Mondiali di pallavolo: l’Italia travolge anche il Belgio

Quella che a Firenze ha strapazzato il temibile Belgio in tre set è stata la migliore Italia della stagione.

Mondiali di pallavolo: l’Italia travolge anche il Belgio



L'Italia ha vinto 3-0 anche la seconda partita del Mondiale, ma soprattutto ha giocato benissimo.

Rendimento davvero ottimo, quasi sorprendente se si pensa che questo è un torneo lunghissimo e servirà essere al top della forma più avanti. «Ma noi sappiamo di poter ancora migliorare», garantisce Osmany Juantorena.

Intanto, le prime due partite vanno in archivio con altrettanti 3-0 e con il pieno di indicazioni positive.

Giannelli ha festeggiato le sue prime 100 presenze in Nazionale con una prova impeccabile: ha firmato punti in attacco, a muro e al servizio, ha difeso, ma soprattutto ha permesso, con la sua distribuzione del gioco illuminata e precisa, che il Belgio chiudesse senza muri all’attivo: la medaglia più ambita per un palleggiatore. Poi, la difesa: esaltante, a tratti. Con Colaci libero di sfoderare salvataggi spettacolari quando efficaci. .