Ocse: Italia maglia nera per spesa istruzione

Ocse: Italia maglia nera per spesa istruzione






L'Italia detiene la maglia nera nell'area Ocse per la spesa pubblica complessiva effettuata nel 2014 nel settore dell'istruzione.

È quanto afferma l'organizzazione nel suo ultimo studio, sottolineando che Roma ha riservato il 7,1% della spesa delle amministrazioni pubbliche al ciclo compreso tra la scuola primaria e l'università. Un calo del 9% rispetto al 2010.

Nello stesso anno, Roma ha dedicato il 4% del suo Pil all'istruzione (contro il 5,2% della media Ocse), con un calo del 7% rispetto al 2010, e ha speso in media 9.300 dollari statunitensi per studente (contro i 10.800 della media Ocse).

Il nostro Paese registra inoltre appena il 18% di laureati, contro il 37% della media nella zona Ocse: il dato più basso dopo quello del Messico. Nel 2016 solamente il 64% dei laureati compresi tra i 25 e i 34 anni aveva un lavoro. Secondo l'organizzazione, nel nostro Paese le prospettive di lavoro per i laureati sono inferiori rispetto a quelli dei diplomati.

In Italia un ragazzo tra i 15 e i 29 anni su 4 (26%) non è occupato o non è iscritto a un percorso di formazione (Neet), contro una media Ocse del 14%. Il picco si registra soprattutto in Campania, Calabria e Sicilia, dove è Neet più di un giovane su tre. Peggio dell'Italia per numero di Neet c'è solo la Turchia.





Ti potrebbero interessare



Salgono a sei i casi di malaria nel Napoletano
Salgono a sei i casi di malaria nel Napoletano
Russia: arrestata coppia di cannibali
Russia: arrestata coppia di cannibali
Protezione Civile: i soldi degli sms non sono spariti
Protezione Civile: i soldi degli sms non sono spariti
E' morta la donna più grassa del mondo; pesava 500 kg
E' morta la donna più grassa del mondo; pesava 500 kg
Accoltella due giudici in Tribunale: 50enne arrestato
Accoltella due giudici in Tribunale: 50enne arrestato
Segregata in casa per otto anni dal marito
Segregata in casa per otto anni dal marito
Eruzione imminente a Bali: evacuati in 50 mila
Eruzione imminente a Bali: evacuati in 50 mila
Dimentica la figlia di 2 anni in auto: padre denunciato
Dimentica la figlia di 2 anni in auto: padre denunciato
Tutte le altre notizie di Cronaca