Segui iNews su Instagram

Qual è il segreto per restare affiatati anche dopo la nascita di un figlio?

Il noto psicoterapeuta britannico Andrew G.

Qual è il segreto per restare affiatati anche dopo la nascita di un figlio?

Marshall sostiene che il segreto per sopravvivere felici e affiatati alla nascita dei figli è mettere i bambini in secondo piano.

Crescere un figlio è uno dei compiti più appaganti del mondo. Ma i piccoli spesso sembrano nati per travolgere tutto, dal sistema nervoso all’intimità dei genitori. Le loro esigenze sono tali che è facile che i genitori si perdano di vista. "In 30 anni di terapia ho visto molte coppie sconfitte che, concentrate sui bambini, hanno esaurito se stesse e il loro rapporto. Ma ne ho aiutate tante altre con un consiglio rivoluzionario: mettere il partner al primo posto. Questo fa bene al matrimonio e alla famiglia".

Una mamma che si lascia assorbire totalmente dall’amore per il figlio finisce per trascurare il suo ruolo di donna e moglie. L’uomo, a sua volta, può sentirsi escluso dalla relazione simbiotica tra madre e neonato e può allontanarsi mettendo tra i due ancora più distanza.

Per fortuna, non va sempre così: anzi, un figlio può arricchire l’unione, regalandole una nuova identità e nuovi motivi per stare insieme. L’importante è ricordarsi che, prima di essere una famiglia, si è una coppia. Aiutandosi con le strategie suggerite dagli esperti. Bastano pochi gesti per migliorare l’atmosfera, a cominciare dai saluti.

- Salutate il partner quando torna a casa. Anche solo un sorriso sarà sufficiente.

- Mai smettere di comunicare. Ogni sera ritagliatevi un momento fisso per chiarirvi e affrontare gli argomenti importanti. È un modo anche per dire all’altro: "mi interessa quanto accade nella tua vita e voglio condividere la mia con te". Dopo la cena (o la poppata), quando il bambino dorme, spegnete cellulari e TV, sedetevi con un bicchiere di vino e parlatevi.

- Che l’arrivo di un figlio abbia effetti collaterali sulla vita amorosa è un fatto. E magari ci si mette anche la paura di essere interrotti sul più bello, efficacissima nello spegnere la passione. Il consiglio di Marshall è talmente semplice da sembrare banale: "Chiudete a chiave la porta della stanza da letto e riscopritevi come coppia-amanti. Comunicherete anche un messaggio importante ai bambini, che impareranno a non invadere gli spazi e a rispettare la privacy di mamma e papà. In caso di emergenza, busseranno".

- Ritagliatevi delle serate solo per voi due per confermare all'altro che ancora ci tenete. Anzi, meglio. Ogni tanto fate una piccola luna di miele per nutrire la coppia e ricordare i bellissimi tempi andati. Quelli in cui esistevate solo voi due..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app