Quel bambino andato alla polizia non è Timmothy

Il teenager trovato a vagare in stato confusionale non è Timmothy Pitzen, il bambino sparito nel 2011.

Quel bambino andato alla polizia non è Timmothy

Lo ha stabilito l'esame del Dna.

Il ragazzino aveva detto chiaramente all'FBI di essere Pitzen e di essere scappato da due uomini che lo avevano rapito sette anni prima.

Ora che il Dna ha stabilito senza ombra di dubbio che quel ragazzino non è Timmothy, ci si chiede: allora chi è?

Le indagini vanno avanti per accertare, quindi, la sua identità.

Il caso di Timmothy Pitzen aveva suscitato grande scalpore a maggio del 2011: la madre era stata trovata morta in un motel dell'Illinois, in un apparente suicidio, dopo avere percorso 800 chilometri con i figlio. Del bambino nessuna traccia, tranne un biglietto che diceva che Timmothy era "al sicuro con delle persone che si occupano di lui"..