Segui iNews su Instagram

Rapina un bar per bere una birra

E' entrato di primo mattino, ieri, in un bar della via Bientinese ad Altopascio e facendo credere al titolare, un 73enne del posto, di avere una pistola in tasca, si è fatto consegnare il bottino: una bottiglia di birra.

Rapina un bar per bere una birra

Bevuto qualche sorso di fronte agli occhi del titolare sbalordito, ha minacciato un cliente e poi si è dato alla fuga.

In manette per la singolarissima rapina è finito un 30enne di origini marocchine, volto già noto alle forze dell'ordine.

L'uomo è entrato nel bar come se fosse un semplice cliente ma poi, avvicinatosi al bancone, ha fatto segno al titolare, facendo il gesto dell'arma da una tasca. Facendo dunque credere di essere armato ha chiesto la birra, che si è fatto aprire e che ha bevuto in parte. Poi si è voltato e con la stessa bottiglia ha minacciato un avventore del bar, per poi allontanarsi.
.

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app