Sacerdote aggredito: ecco il video del pestaggio

Non lo hanno solo pestato, ma gli hanno tolto anche la vestaglia prima di abbandonarlo davanti al centro della piazza davanti alla chiesa del Divino Soccorso a Reggio Calabria.



Ecco il video che inchioda il branco.

I carabinieri hanno chiuso il cerchio sull’aggressione a don Giorgio Costantino avvenuta qualche notte fa nel quartiere di Gebbione, nella periferia sud di Reggio Calabria.

Resta in carcere il venticinquenne Giacomo Gattuso, fermato l’indomani dell’aggressione. Vanno ai domiciliari, invece, Agostino Ceriolo (25 anni), Domenico Zampaglione (19), Salvatore D’Agostino (26) e Simone Liconti (26). Per loro l’accusa è di favoreggiamento personale nei confronti di Gattuso che, secondo la Procura, è responsabile di tentato omicidio..