Scopre casualmente di avere un tumore e di essere incinta

A Padova, Teresa di 42 anni, scopre per caso di avere un melanoma e contemporaneamente si accorge di essere incinta.

Scopre casualmente di avere un tumore e di essere incinta



La giovane era una fanatica dell'abbronzatura, oggi pentita. Al terzo mese di gravidanza le hanno tolto un neo sospetto sul fianco destro che dall'esame istologico è risultato essere un melanoma. Subito dopo l'intervento, la ginecologa ha effettuato un'ecografia per controllare il feto. La donna successivamente è entrata nel circuito dei controlli dell'Istituto Oncologico Veneto.

Poi è nata Diletta, una bambina che ora ha 2 anni, e che fa compagnia a un fratellino di 9 anni.

"Non posso che invitare alla prevenzione, a tenersi sempre sotto controllo. Io ho scoperto per caso di essere malata. Una mia amica che lavora vicino alla sede della Lilt, la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori, mi ha convinto a fare una visita ai nei. Non ero mai andata, non avevo sintomi ma ho pensato che fosse cosa buona e giusta. Lì mi hanno trovato questo neo sospetto, consigliando di toglierlo"..