Sequestrati ciucci e carillon non a norma

Oltre 57mila catenelle porta ciuccio per neonati, provenienti dalla Cina, sono state sequestrate al porto di Ravenna.

Sequestrati ciucci e carillon non a norma



Erano prive di ogni minimo standard di sicurezza imposto dalle normative europee. La tentata importazione dei prodotti per l'infanzia è stata intercettata dalla Guardia di Finanza e dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane.

Nello stesso container erano trasportati anche circa 25mila tra carillon e scatoline di metallo porta dentini: prodotti che, seppur regolari per la sicurezza, non avevano le indicazioni richieste dal Codice del Consumo su provenienza e conformità dei materiali. Per il destinatario del carico, un imprenditore cinese residente in Italia e titolare di una ditta con sede nelle Marche, sono scattate sanzioni.
.