Siria, offensiva di Assad: 120 morti

Sono più di 180mila i civili siriani messi in fuga dall'offensiva di Assad ribelli jihadisti nella regione di Idlib.

Siria, offensiva di Assad: 120 morti



Lo riferisce l'Onu in un comunicato in cui si afferma che nei raid aerei compiuti dal 29 aprile al 9 maggio sono stati colpiti 15 tra ospedali e cliniche mediche, 16 scuole e tre campi profughi.

I morti civili delle ultime due settimane sono più di 120.

Pesantissimo quindi il bilancio dei raid aerei russi e governativi sulla regione di Idlib. Le fonti ricordano come la maggioranza dei 120 civili uccisi nelle ultime due settimane è musulmana..