Sospetti sui risultati delle primarie Pd: profughi pagati?

Il sospetto di irregolarità avvolge il risultato delle primarie Pd.



"Ci sono venuti a prendere con l’auto del centro di accoglienza e ci hanno portato a votare": non parla nemmeno italiano il giovane migrante intervistato a Ercolano dal sito Fanpage. "Poi - prosegue il ragazzo in francese - ci hanno detto di votare per la terza persona sulla scheda. Io l’ho fatto perche? speravo di poter ottenere aiuto per i miei documenti per rimanere in Italia".

Immigrati prelevati dai centri d’accoglienza e portati a votare per le primarie del Pd per due euro.

Ecco il filmato, in esclusiva, di Fanpage. .