Treno investe un'intera famiglia: due figli morti, la mamma è grave

Reggio Calabria - Due bambini sono morti dopo essere stati travolti da un treno mentre attraversavano i binari insieme alla madre lungo la linea jonica a Brancaleone.



La madre dei due bambini, investita anche lei dal convoglio, é rimasta ferita in modo grave ed é stata ricoverata in ospedale in prognosi riservata.

La donna ed i due figli stavano attraversando i binari per raggiungere il mare.

I tre non si sono accorti del sopraggiungere del treno, che li ha investiti in pieno.

I due bambini, un maschio ed una femmina, avevano 12 e 6 anni.

L'incidente potrebbe avere avuto origine dal fatto che la bambina sarebbe sfuggita di mano alla madre.

La donna sarebbe stata costretta così ad inseguire la figlia per raggiungerla e farla allontanare dai binari.

In quel momento sarebbe sopraggiunto il treno regionale partito da Reggio Calabria e diretto a Catanzaro Lido che ha travolto il gruppo familiare, uccidendo sul colpo i due bambini.
.