Ue: 23 Paesi firmano per Difesa comune

Sono 23 i paesi della Ue che in occasione del Consiglio Esteri/Difesa a Bruxelles hanno firmato la "notifica congiunta" della volontà di partecipare alla cosiddetta Pesco, la cooperazione permanente strutturata nel campo della difesa europea.

Ue: 23 Paesi firmano per Difesa comune



A non firmare sono stati la Gran Bretagna, in uscita dalla Ue e da sempre contraria ad una difesa comune europea, la Danimarca, l'Irlanda, Malta e Portogallo.

La firma di oggi è il primo passo formale per l'istituzione della Pesco. I ministri degli Esteri dovrebbero adottare formalmente una decisione sulla Cooperazione permanente strutturata nella riunione del Consiglio Ue del 11 dicembre.

Successivamente dovrebbero approvare una prima lista di progetti da avviare in settori come l'addestramento, lo sviluppo di capacità militare e nel settore delle operazioni. “Per l'Italia c'è già in campo un progetto comune importante come quello sul drone europeo”, ha ricordato la ministra Pinotti a margine dell'intesa..