Una mela al giorno riduce il girovita

I ricercatori della Washington State University sostengono che la mela contenga il più alto contenuto di fibre anti-obesità.

Una mela al giorno riduce il girovita



In particolare, sono le mele verdi e croccanti ad avere un contenuto più alto di fibre non digeribili che a contatto con il nostro intestino possono contrastare l'aumento di peso.

La mela esprime i suoi effetti benefici sul microbioma intestinale, perché formata da colonie di batteri buoni, gli stessi che aiutano a digerire gli alimenti e il cui equilibrio è necessario per la stabilità del sistema immunitario.

Le fibre e polifenoli delle Granny Smith, in particolare, hanno dimostrato di poter fare di più: raggiungono il colon superando gli enzimi e gli acidi gastrici e lì sono in grado di ridurre l'infiammazione cronica che è uno dei fattori che causano la disbiosi, l'alterazione della flora intestinale, favorendo l'accumulo di grasso.

Infine, le mele, oltre a riequilibrare le colonie di batteri intestinali aiutano a sentirsi sazi..